Tappa 10: Korcula

Salutiamo la splendida Dubrovnik alla volta di Orebic, la città sull’isola di Peljesac dalla quale ci imbarchiamo con la Jadrolinija (il traghetto) alla volta di Korcula, nostra meta prescelta per tutta la settimana! Per arrivare a Peljesac non servono traghetti essendo molto vicina alla costa e collegata a quest’ultima con un ponte senza pedaggio.

Ci rendiamo subito conto che è davvero agosto: tanta gente ovunque ed in maggioranza italiani. In Montenegro invece il turismo italiano è molto scarso e per lo più concentrato lungo la costa, mentre nell’entroterra si incontrano in prevalenza polacchi, bosniaci, sloveni e serbi. Decidiamo di tentare il Camping Vela Postrana a Lumbarda, nell’estrema parte orientale dell’isola, anche se siamo un po’ titubanti per via dei pochi alberi di cui è dotato. In realtà la ragazza che lo gestisce è gentilissima e ci aiuta a scovare un posticino che al mattino ci permetterà di dormire fino alle 7.30… insomma non proprio un lusso ma meglio di nulla. Per cinque giorni faremo base qui, niente male per 15 euro a notte (il prezzo include connessione wifi e utilizzo libero dei frigoriferi) e la vicinanza al supermercato e al mercato della frutta risulta veramente tattica. La famiglia che lo gestisce è sempre gentile e tiene ben puliti i servizi; si tratta di contadini che tengono un paio di capre golosissime vicino ai bagni . Una sera mi stavo lavando i denti e vedo arrivare la proprietaria più anziana con in braccio una gallina spennacchiata. Si mette al lavandino per curarla e darle da bere e intanto, ridacchiando, mi parla nella sua lingua per me incomprensibile! Che ridere…

Korcula è un’isola abbastanza grande, sono circa 50 km di lunghezza. E’ stretta e si viaggia agevolmente da un capo all’altro su strade sempre ben asfaltate. Scopriamo che Lumbarda è circondata da molte baie e spiagge fra le più famose dell’isola, il mare è meraviglioso. Si tratta di un paesino carino appisolato attorno a due baie poco profonde, con un piccolo porto da cui partono i traghetti per gli isolotti situati a poca distanza dalla costa e le gite giornaliere per Mljet. Ottimo per il pesce è la Kanoba More, posizionata proprio sul mare.

Traghetto Orebic-Korcula: 108 kn per 2 persone + auto (15 euro) Camp Vela Postrana: 102 kn in due a notte (15 euro)

Dubrovnik – Orebic: 112 km

by Ilaria Stella

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*