Warning: A non-numeric value encountered in /membri/iltav/blog/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5763

Alpinismo

“Solo dall’alto ci si rende conto di quanta strada si è riusciti a fare per raggiungere la cima.”

Avventure alpinistiche di Luca Tavian

Mi domando cosa sia l’alpinismo. Cosa significhi per me andare in montagna. E mi chiedo da dove provenga la mia passione. Il primo vero ricordo di quello che potrei definire la mia iniziale esperienza alpinistica è la scapestrata gita con Alby sulla ferrata dell’Averau. Per dare l’idea dell’incoscenza di allora ricordo che un escursionista nel vederci salire come agili ghiri senza imbragature e con le scarpe da ginnastica ci disse: “Passate avanti che non voglio vedere sangue!!!”.  Non contenti di aver conquistato la vetta, spinti dall’esaltazione ci siamo poi dati all’arrampicata in libera sui massoni sottostanti l’Averau.20 anni fa non esisteva propriamente il bouldering e noi ci arrampicavamo a 8/10 metri da terra con le scarpe da basket senza tanti timori spinti dall’eccesso d’entusiasmo e della scoperta. Questo è stato l’inizio di una passione. La passione per l’alpinismo. L’attività sportiva in montagna.

 

Se però ripenso bene al mio passato la montagna mi ha allevato sin da bambino. I miei nonni gestivano un ristorante in Cansiglio e credo di aver passato più tempo tra i boschi che a casa mia in città. Bisognava tagliare la legna da ardere per il caminetto del locale, spazzare la neve e tante altre attività che vivevo con allegria e spensieratezza. Però proprio quelle prime fatiche sono state le lezioni di vita che hanno formato il mio carattere.

Oggi cerco di trascorrere il tempo libero in montagna e cerco sempre itinerari nuovi e se possibile circolari in modo da non fare mai la stessa strada al rientro e contemplare ogni scorcio di questi luoghi ameni. Posso dire di aver girato le Dolomiti in lungo ed il largo ed in questo sito cercherò di raccontare tramite le immagini la bellezza dei posti visitati.

Se l”alpinismo è la mia principale passione. La fotografia è il mezzo per esprimerla.

Vie Ferrate

Luca Tavian in ferrata

ALPAGO

  • Sentiero Costacurta

GRUPPO DEL SELLA

  • Via Ferrata Tridentina

GARDA

  • Via ferrata dell’Amicizia
  • Via ferrata Castel di Drena
  • Via ferrata dei Colodri

GRUPPO DI FANES – DOLOMITI DI BRAIES

  • Via Ferrata Giovanni Barbara
  • Galleria del Piccolo Lagazuoi
  • Via ferrata Tommaselli ascensione SO
  • Via ferrata Tommaselli discesa NE

DOLOMITI AMPEZZANE

  • Via ferrata Ettore Bovero
  • Sentiero Astaldi
  • Via ferrata Giuseppe Olivieri – Punta Anna
  • Via ferrata Gianni Aglio
  • Via ferrata Giovanni Lipella
  • Averau sentiero attrezzato
  • Via ferrata Albino Michielli “Strobel”
  • Sentiero ferrato I.Dibona
  • Via ferrata Marino Bianchi

DOLOMITI DI SESTO

  • Ferrata Torre di Toblin
  • Ferrata De Luca-Innerkofler

GRUPPO DEL SORAPIS

  • Sentiero Carlo Minazio
  • Via ferrata A. Vandelli

GRUPPO DELLE MARMAROLE

  • Sentiero Cengia del Doge

DOLOMITI CARNICHE

  • Via ferrata Cassiopea

GRUPPO CIVETTA E MOIAZZA

  • Via ferrata degli Alleghesi
  • Via ferrata Monte Pelsa – Fiamme Gialle
  • Via ferrata Costantini – scalata alla cima + variante O

 SLOVENIA

  • Via ferrata Bamberg – Cima Triglav
Alpinismo - Vie normali

Luca Tavian climbing arrampicata sportiva

DOLOMITI

Sono stato in molte fra le cime più alte delle Dolomiti e delle Alpi Orientali. A volte ci sono arrivato con gli sci ai piedi altre lungo vie normali, ferrate e vie alpinistiche.

Tra le tante ci sono:

Cima del Civetta

Cima del Cristallo per la via normale

Cima del Pelmo

Cima della Marmolada – Punta Penia per la via normale

Cima Adamello (dal Lobbia Alta)

Climbing

Arrampicata sportiva in falesia fino al grado 6C e vie d’arrampicata

Luca Tavian climber

  • Erto
  • Arco di Trento
  • Schievenin
  • Podenzoi
  • Lumignano
  • 5 torri
  • Beco d’Ajal
  • Via del Buco (Lagazuoi)
To do list
  • Via ferrata Bolver Lugli
  • Sentiero della Bocchette (Brenta)