Warning: A non-numeric value encountered in /membri/iltav/blog/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5763

Kayak

“Saper leggere il probabile corso degli eventi è essenziale per prendere decisioni giuste”

Avventure in kayak di Luca Tavian

Sono arrivato a 5! Si, avete capito ben 5 kayaks…
Tutti mi chiedono  per quale recondito motivo ho 5 kayaks e la realtà è che come in molti altri sport serve l’attrezzatura giusta per praticare una variante di quella disciplina.

Nella mountain bike per esempio esistono le categorie del Downhill, Freeride, All Mountain, Marathon…e anche nel kayak ci sono delle distinzioni.

C’è il “Creek” che richiede barche con un volume elevato per affrontare fiumi pendenti, con salti e con un grande volume d’acqua.

Nel “River Running” si preferiscono kayak più polivalenti in cui si unisce il piacere di scendere il fiume all’aspetto ludico del gioco sulle onde

Nel “River Play” si adottano barche cortissime per fare evoluzioni nei buchi.

Ci sono poi molti altri tipi di imbarcazioni come quelle da slalom, da polo etc…

Come sono arrivato a 5? Facile. Ho cominciato con un bananone da oltre 3 metri con cui ho imparato i fondamentali in acqua piatta e su fiumi facili. Poi ho preso un kayak da rodeo…mossa sbagliata! Le barche da play sono difficilmente domabili da un neofita e mettono facilmente in crisi soprattutto se hanno dei cucchiai in punta e coda molto pronunciati. Poi ho acquistato un kayak da mare con cui ho fatto camping nautico durante il giro dell’Isola d’Elba e altre escursioni in lagune e laghi. Questo kayak è lungo ed eccezionale al mare ma scomodo da trasportare. Per questo ho scelto di utilizzare soprattutto in vacanza un kayak gonfiabile che mi ha dato un sacco di soddisfazioni. E per finire ho fatto la scelta che avrei dovuto fare per prima. Un bel kayak da creek che salva nella maggior parte delle situazioni e permette di scendere in comodità e relax i fiumi.

Se mi si chiede se non sono troppi io potrei ribattere che mi piacerebbe averne un altro paio Un kayak da rodeo di ultima generazione iper corto e voluminoso e uno in polietilene da mare.

Purtroppo ho scoperto che la mia malattia è comune a molti altri appassionati di questo sport

Whitewater kayaking e tracce Gps

 

Luca Tavian kayak ValstagnaITALIA

FRANCIA

  • Verdon alto e la prima parte del basso con l’hydrospeed (II e III grado)

SLOVENIA

  • Koritnica (III e IV grado)
  • Soca (dal II al IV grado – Dalla passerella al campeggio):
  • Discesa in kayak del fiume Soca in Slovenia – tratto dei Bunkerji /Terza Gola)
  • Discesa in kayak del fiume Soca in Slovenia – da Čezsoča a Srpenica 1
  • Discesa in kayak del fiume Soca in Slovenia –  da Srpenica 1 al camping di Trnovo
  • Discesa in kayak del fiume Soca in Slovenia – Da Kobarid (ponte di Napoleone) a Tolmino
  • Sava Dolinka (II e III grado)
  • Sava Bohinjka (I e II grado)

AUSTRIA

  • Drava (II-III grado)
  • Discesa in kayak fiume Isel

GRECIA

  • Acheronte (I e II grado)
Rafting e tracce Gps

Luca Tavian rafting Tara Montenegro

MONTENEGRO

  • Tara (III grado)
Sea Kayaking e tracce Gps

Luca Tavian giro dell' Isola d'Elba in kayak

  • Giro dell’Isola d’Elba in solitaria in 4 giorni
  • Laguna di Caorle (Brussa)
  • Vari laghi
  • Varie escursioni in Croazia e Montenegro
  • Gita in kayak da mare in Croazie – da Dubrovnik a Lokrum

 

Luca Tavian kayak Dalmazia

To do list

WHITEWATER

ITALIA

  • AdigeIII da Lagundo a Confluenza Passirio
  • ArzinoIV da SP1 a SP1
  • AsticoIII/III+ da Piovene Rocchette a Lugo di Vicenza
  • AvisioIII/III+/IV da Frazione di Pradel, comune di Valfloriana a Faver, ponte dell’Amicizia
  • Boite IV/IV +  da Cortina D’Ampezzo al cimitero di S. Vito di Cadore
  • Caorame III/III+/IV – da Soranzen a Busche sotto le gole e III/IV da Salgarda a Busche
  • CimolianaII+/III/III+ da ponte su affluente destro a Cimolais
  • Fella
  • IsarcoIV/IV+ da Km 493 SS12 a Diga di Fortezza
  • NoceII/II+/III/IV da Cusiano a Dimaro e III/III+/IV da Malè ponte zona industriale a Bozzana Ponte Stori e
  • PadolaIII/III+ da ponte per Danta di Cadore a confluenza con il Piave
  • PassirioIV/IV+ da Sopra paese di Gomion a San Leonardo in val Passiria e III+/IV da 3,8 Km sopra Rifiano a Rifiano e III/III+ da Canoa Club Merano a Ponte di ferro o confluenza fiume Adige
  • Piave III+/IV da Santo Stefano di Cadore a Ponte della Lasta
  • ResiaIII/IV/IV+ da 500. m prima di Coritis a sx per sent. CAI 657 a Ponte stradale 3,5 km a valle (sopra Stolvizza)
  • Rio dei moliniII/II+ da tre molini a laghetto
  • SarcaIII/IV da Comano Terme a Inizio strettoia forra Limarò
  • SettimanaII/III/IV da Valle Settimana-Ponte del Gobo (6 km sopra Claut) a strada sterrata 2,5 km. a valle (guado)
  • SilisiaIII/IV/VI
  • SlizzaIII+/IV/(V)  da dal campo di calcio diTarvisio a ponte di ferro sotto i piloni autostradali
  • Stella I/II+ da Sterpo a Pocenia
  • Travignolo
  • Vanoi BassoIII/III+/IV da Canal San Bovo, depuratore, sotto le briglie a Sovramonte loc. Moline, alla centrale elettrica

SLOVENIA

  • Quarta Gola del Soca – III/IV
  • Campo Slalom Soca – IV/V

AUSTRIA

  • GailIV –  da Untertilliach a Nostra
  • SchwarzachII – IV da St Jakob a Dolach -23km
  • Hintere IselIV da Hinterbichl a Bobojach – 7km
  • Grosse DrauI-II da Lienz a Oberdrauburg – 20 km

KAYAK TRIP TO CORSICA

Uno dei sogni della vita…

KAYAK TRIP TO CROAZIA E MONTENEGRO

Krka, Dobra, Una, Zrmanjnia, Mreznica, Kupa, Korana, Cetina, Neretva, Tara

More info

KAYAK TRIP TO GRECIA

Acheronte, Krikello, Agrafiotis,Voidomathos

 

 SEA KAYAKING

  • Giro delle Kornati
  • Giro del lago di Garda
  • Laguna di Grado
  • Laguna di Venezia